Politiche Attive della Regione Calabria

www.politicheattivecalabria.it si configura come il centro stella delle politiche attive in Calabria e nasce dalla volontà di fornire un servizio sempre più smart a tutti i calabresi. Grazie al layout responsive è fruibile anche in mobilità attraverso smartphone e tablet ed è ovviamente orientato ai social, con un look&feel moderno e conforme alle ultime tendenze.

Il sito integra sezioni di approfondimento tra cui la sezione “Wiki Lavoro” attraverso la quale vengono fornite informazioni relative alla normativa in materia di mercato del lavoro (Jobs Act, Tipologie contrattuali, Stato di disoccupazione, Tirocinio, P.IVA) ed altre informazioni utili come – ad esempio – consigli per la scrittura del proprio Curriculum Vitae.

La sezione Politiche Attive si arricchirà costantemente con informazioni di dettaglio circa le specifiche attività/piani/progetti che la Regione mette in atto per i propri cittadini.

La sezione News e quella Eventi consentono ai visitatori di rimanere costantemente aggiornati sulle attività di interesse, mentre la sezione Servizi per il lavoro permette – grazie alla localizzazione – di individuare quello più facilmente raggiungibile/contattabile.

Il sito si configura – quindi – come vero e proprio gateway per l’accesso a tutti i servizi online che la Regione Calabria mette a disposizione:
Garanzia Giovani: per la partecipazione di Servizi per l’Impiego, Aziende, Giovani, Enti di formazione alle misure messe in campo dal Piano rivolto ai giovani NEET fino ai 29anni.
Cliclavoro: per favorire l’incrocio domanda/offerta di lavoro con la possibilità di cercare in autonomia offerte di lavoro e/o curriculum secondo gli standard nazionali.
CO Calabria: per l’invio telematico delle Comunicazioni Obbligatorie ad opera dei soggetti obbligati/abilitati.
Borsino Lavoro: per l’analisi statistica dei dati trasferiti tramite le comunicazioni obbligatorie. Ad esempio il numero di avviamenti, cessazioni ma anche i settori ATECO più “attivi” ma anche i titoli di studio maggiormente “apprezzati” dal mercato e le tipologie contrattuali più utilizzate.
Bandi online: per la partecipazione ai bandi pubblicati dalla Regione come – ad esempio – l’Avviso pubblico per la raccolta delle candidature relative ai percorsi formativi per la selezione 1.000 lavoratori percettori in deroga o lavoratori disoccupati con pregressa esperienza formativa.
Catalogo dell’Offerta Formativa: che rientra nella Misura 2A prevista da Garanzia Giovani Calabria e che consentirà agli Enti di Formazione di inviare le domande per l’espletamento di corsi di formazione che, se validati, diventeranno pubblici e costituiranno una nuova importante opportunità formativa per i giovani calabresi.